Dopo la sconfitta contro la Juve è cambiato qualcosa?

L’Inter sembra aver imboccato la via giusta, le ultime due gare dei nerazzurri oltre che portare una doppia vittoria hanno visto la squadra giocare un calcio piacevole e specie nell’ultima gara di Firenze contro la Fiorentina il dominio per larghi tratti del match dell’avversario, la rinascita dei meneghini è partita dalla notte di Torino e dal ko contro la Juventus. La sconfitta per 3-1 con la capolista fu più netta di quanto il punteggio non dica e mandò su tutte le furie l’allenatore Walter Mazzarri che ai suoi ragazzi più che la prestazione in se rimproverò la mancanza di personalità. Dopo il forte richiamo del mister il gruppo interista si è compattato facendo cerchio una volta ancora intorno ai leader dello spogliatoio Milito, Zanetti e Cambiasso, i risultati ottenuti nelle ultime due settimane sono poi stati la conseguenza positiva di questo nuovo atteggiamento, i rientri tra i titolari di Samuel e Guarin e l’arrivo di Hernanes poi ovviamente hanno fatto il resto.

Fonte: europacalcio.it