Inter-Real, nuovo scontro di mercato!

Luka Modric all’Inter a gennaio è più di una idea. Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, ecco arrivare le prime mosse del Real Madrid che spingono proprio in questa direzione. Secondo ‘A Bola’, i Blancos avrebbero avuto un primo incontro per il messicano Herrera in uscita dal Porto: l’eventuale arrivo del regista in terra iberica a gennaio andrebbe a liberare proprio Modric che non ha ancora rinnovato il suo contratto con il club di Florentino Perez.

Si tratta dell’ennesimo intreccio di mercato tra Inter e Real Madrid dopo i fatti dell’estate: Herrera piace anche ai nerazzurri che potrebbero però decidere di non intromettersi per poi puntare tutto sulla stella croata.

Inter, Modric in nerazzurro a gennaio: si può fare con Herrera al Real
Herrera, che andrà in scadenza con il Porto nel 2019, è corteggiato anche da Tottenham e Roma ma il Real Madrid si è fatto seriamente sotto per lui portandosi nettamente in vantaggio grazie all’incontro andato in scena tra lo stesso calciatore ed il tecnico dei madrileni Lopetegui.

Luka Modric e Florentino Perez
Luka Modric e Florentino Perez

I due, che già hanno lavorato assieme al Porto dal 2014 al 2016, potrebbero ritrovarsi a gennaio: Perez sarebbe intenzionato a mettere sul piatto 20 milioni di euro per convincere il Porto a dire sì già nella prossima finestra di mercato evitando sgradite sorprese a giugno. L’Inter, che seguiva anch’essa il messicano da alcuni mesi, aspetta e progetta il colpaccio.

Con Herrera al Real, i nerazzurri riuscirebbero ad arrivare in maniera più facile a Luka Modric, il vero sogno del club meneghino dello scorso mercato. A gennaio l’Inter avrà meno vincoli con la Uefa e potrà contare ancora sulla volontà del calciatore di trasferirsi a Milano. Il 33enne lo avrebbe confidato ad i suoi amici croati dell’Inter e il rinnovo mai siglato con il Real Madrid è un indizio in più sulla sua voglia di lasciare la Spagna per misurarsi in serie A.