Pereira verso un trasferimento in Premier League

Alvaro Pereira è stato scarsamente utilizzato da Mazzarri, potrebbe accettare un offerta dalla Premier. Il Tottenham sulle sue traccie.

Nel brillante avvio di campionato dell’Inter, l’unico che sembra non aver ancora conquistato il tecnico Mazzarri è l’uruguaiano Alvaro Pereira, utilizzato solamente in quattro occasioni dal tecnico toscano. Ecco quindi che le sue prospettive future potrebbero cambiare: il nazionale classe ’85, infatti, potrebbe presto lasciare il club nerazzurro, magari in prestito con diritto di riscatto, per trasferirsi in Premier League, in particolare nelTottenham. Serviranno le ultime partite dell’anno a chiarire la sua posizione.

La partenza a gennaio sarà effettiva solo se la società nerazzurra riuscirà ad arrivare ad uno dei suoi recenti obiettivi. Per sostituire Pereira si è parlato si Insua (mancino dell’Atletico Madrid) o del romanista Marquinho, fin ora scarsamente considerato da Rudy Garcia.

Fonte: europacalcio.it