Inter–Olympique Marsiglia (2-1) | Pagelle Bauscia

  • 6Julio CesarL’AcchiappasogniImpegnato in qualche uscite di ordinanza, reattivo sul colpo di testa su Diarra, sul gol è incolpevole. SCONSOLATO
  • 4,5MaiconIl ColossoUna discesa in novanta minuti per il resto passeggia.BRADIPO
  • 4LucioIL MINISTRO DELLA DIFESACon il Chievo il primo segnale (abbaglio su Pellissier), il gol è esclusivamente colpa sua. SGRETOLATO
  • 6SamuelTHE WALLLui non sbaglia niente, prova a metterci una pezza sull’errore di Lucio e per poco non ci arriva.ISOLATO
  • 5NagatomoBomba NagatomicaUn poco meglio di Maicon ma sulla fascia crea solo della gran confusione. CASINISTA
  • 6ZanettiEl TraktorUn buon primo tempo, nel secondo cala alla distanza.ESAUSTO
  • 6PoliPOLICome nelle ultime uscite ci mette tanta voglia, corsa ma con meno qualità. CORRIDORE
  • 5StankovicDekiDetta il gioco della sua squadra ma lo fa al rallentatore. MOVIOLA
  • 4,5SneijderIl Cecchino di Utrech Sbaglia un gol da un metro dopo pochi minuti e per il resto non incide mai come in teoria dovrebbe fare un leader cosa che lui non è. FUORICLASSE TEORICO
  • 4ForlanEl CachaL’unico scatto significativo è quello di rabbia dopo la sostituzione. se in campo avesse messo il 10% di quella grinta qualche pallone in più lo avrebbe toccato.FLOP DI MERCATO
  • 6MilitoIl PrincipeSbaglia un gol incredibile dopo pochi minuti ma ha il merito di trovare il gol del vantaggio.ALTERNO
  • 6,5ObiObi Wan KenobiEntra al posto di uno spento Sneijder dando maggior vigore a centrocampo dando la scossa alla squadra.FIAMMA
  • 5,5PazziniPAZZOFa a sportellate con i difensori francesi, ci mette tanto impegno ma non tira mai in porta (rigore escluso).INCONCLUDENTE
  • SVCambiassoCuchuPochi minuti in campo.SENZA VOTO
  • 5RanieriIL LORDE’ tradito dagli uomini cardine della squadra ma lui come in questi ultimi 40 giorni brancola nel buio senza trovare alcuna soluzione cambiando moduli e uomini in continuazione.BUIO PESTO
  • Pagelle curate da Simone Trenti – The Bek