L’Inter non sbaglia, battuto il Pescara 2-0

L’Inter torna a vincere. A San Siro la squadra di Stramaccioni gioca bene, batte il Pescara 2-0 e conquista tre punti preziosi per ritrovare il passo da Champions League. Il primo gol lo segna al 31′ Palacio, che raccoglie un velo di Cassano, si gira e supera di destro Perin. Il raddoppio lo firma poi Guarin al 54′, dopo un bel dribling in area ancora di Palacio. In classifica l’Inter sale a quota 38 punti e scavalca momentaneamente il Napoli.

 

IL TABELLINO
INTER-PESCARA 2-0

Inter (3-5-2): Handanovic; Silvestre, Cambiasso, Chivu; Jonathan, Zanetti, Guarin (78′ Mudingayi), Benassi, Pereira; Cassano (67′ Rocchi), Palacio (87′ Milito).
A disp.: Belec, Di Gennaro, Bianchetti, Gargano, Mariga, Obi, Duncan, Coutinho, Livaja, All.: Stramaccioni

Pescara (4-3-1-2): Perin; Balzano, Terlizzi, Capuano, Modesto; Nielsen (64′ Cascione), Colucci, Bjarnason; Weiss (82′ Caprari); Jonathas, Celik (77′ Abbruscato).
A disp.: Pelizzoli, Falso, Bocchetti, Romagnoli, Zanon, Blasi, Vukusic, Brugman. All.: Bergodi

Arbitro: Celi
Marcatori: 31′ Palacio, 54′ Guarin
Ammoniti: Palacio, Benassi; Balzano

Fonte: Sport Mediaset