L’Inter non dimentica Giacinto Facchetti

Sono già passati 11 anni da quel 4 settembre 2006, giorno in cui morì Giacinto Facchetti.
L’Inter gli ha reso omaggio su Twitter con un vecchio video delle sue gesta da giocatore: “Undici anni oggi e il tuo ricordo ci accompagna ogni giorno. #GiacintoPerSempre”, il commento.

Facchetti, prima di essere presidente del club nerazzurro durante l’era Moratti, è stato uno dei pilastri della Grande Inter che negli anni ’60 vinse tutto, comprese due Coppe dei Campioni e altrettante Intercontinentali.
Con la Nazionale si laureò campione d’Europa nel 1968 e perse la finale dei Mondiali contro il Brasile nel 1970.