Inter, niente Benatia. Assalto a Rudiged dello Stoccarda

Sfumato di fatto Benatia, troppo costoso er le casse nerazzurre, continua la missione di Ausilio in giro per l’Europa alla ricerca di difensori. Il repart arretrato è quello che ha dato maggiori preoccupazioni al tecnico di Jesi, per questo necessita di una forte ristrutturazione.

I radar nerazzurri sono rimasti puntati in Germania, dove in Bundesliga tra qualche infortunio di troppo ha fatto vedere ottime cose Antonio Rudiger. Difensore centrale, classe 1993.

L’Inter ha mosso i primi contatti in fretta, un’operazione da circa 3,5/4 milioni più bonus con cui si sta provando a stringere con lo Stoccarda. Già passato nelle giovanili del Borussia Dortmund e con tutta la trafila delle Under tedesche tra cui una convocazione in nazionale maggiore con Low, Rudiger è un profilo molto gradito all’Inter .

Per questo la trattativa tra club andrà avanti, con il sì del giocatore a quello che sarebbe un contratto di quattro anni fino al 2019 con ingaggio attorno a 1 milione e mezzo

FONTEeuropacalcio.it