Inter: nel mirino due difensori ex Milan

L’Inter cerca rinforzi in difesa sul mercato di gennaio: nel mirino ci sono un terzino e un centrale, entrambi con un passato nel Milan. Secondo Tuttosport, oltre a seguire con sempre maggiore interesse Darmian del Manchester United, i nerazzurri sono tornati sulle tracce di Acerbi del Sassuolo in alternativa allo svedese Lindelof del Benfica, che costa il doppio (30 milioni di euro). Già nella scorsa estate il ds Ausilio aveva impostato una trattativa che coinvolgeva anche Ranocchia, ma alla fine non si era arrivati a un’intesa.

UEFA VIGILE – In ogni caso, per rispettare il fair-play finanziario, l’Inter dovrà prima cedere alcuni elementi. Oppure effettuare l’operazione con la formula del prestito con diritto di riscatto, magari inserendo una contropartita tecnica come lo stesso Ranocchia o il giovane Yao. La strada è in salita, in caso di fumata nera il discorso potrebbe essere rinviato a fine stagione, quando i nerazzurri torneranno alla carica pure per Berardi.

FONTEcalciomercato.com