San Siro aspetta il Napoli

Il Napoli, a due punti dalla Juventus e con due punti di vantaggio sull’Inter, si prepara a sfidare i nerazzurri in una gara da “sorpasso” che probabilmente stabilirà quale delle due squadre dovrà cercare di pestare i piedi alla Juventus.

Stramaccioni, già con gli uomini contati a centrocampo, dovrà fare i conti con l’assenza di Samuel, resta da capire se in difesa, accanto a Ranocchia e Juan Jesus ci sarà Cambiasso o Silvestre. Torna a disposizione Cassano autore di una buona gara in Europa League, e si spera che il riposo di giovedì abbia giovato alla vena realizzativa di Milito, che comunque difficilmente stecca nelle grandi occasioni.

Il Napoli recupera Pandev, ma in attacco dal primo minuto dovrebbero partire Insigne e Cavani.
Hamsik influenzato è in dubbio. Quasi certo l’impiego a sinistra di Zuniga, mentre a desta il ballottaggio è tra Maggio e Mesto. In difesa Cannavaro e Gamberini, con Britos forse preferito a Campagnaro, che ha giocato in Europa League.