Inter, Moratti: ”La cessione a Thohir una scelta giusta, Mou? E’ speciale”

L’ex presidente dell’InterMassimo Moratti, è intervenuto ai microfoni di RaiNews24 ed ha parlato del momento del club nerazzurro, dopo l’arrivo diErick Thohir.

La storia d’amore fra l’Inter e la famiglia Moratti è cominciata con mio padre 50 anni fa. Mio padre divenne tifoso quando mia madre decise di portarlo a Roma per un Lazio-Inter, esordisce Moratti, che poi aggiunge:”La cessione a Thohir? Trovo sia stata una scelta giusta. Arriva un momento in cui devi passare la mano a chi ha il tuo stesso entusiasmo e la tua stessa forza. Thohir è molto attivo, un lavoratore attento e simpatico, ed è un grande comunicatore. Oggi questo nel calcio conta”.

L’ex patron nerazzurro chiosa su Mourinho: ”Lui era davvero speciale. E’ un grande lavoratore, ecco il suo segreto”.

Fonte: europacalcio.it