Inter-Morata: il Real vuole rinnovare!

Alvaro MorataAlvaro Morata sì, Alvaro Morata no. Se Carlo Ancelotti e l’intero quartier generale del Real Madrid a parole dà piena fiducia nel talentino 21 enne, a conti fatti, guardando il minutaggio nei match clou, si evince proprio il contrario. Nemmeno uno scorcio di match contro il Barcellona in Copa del Rey e nella doppia sfida di Champions contro il Bayern.

Morata, chiuso da Benzema e Cristiano Ronaldo, viene impiegato solo con le piccole. I suoi numeri finora, anche se contestualizzati appunto allo scarso impiego, sono da record: nelle due stagioni con la prima squadra Alvaro ha messo a segno 9 reti e firmato 6 assist in soli 1300 minuti giocati.

Come rivela l’esclusiva della redazione spagnola di ‘Goal’, il Real Madrid non ha nessuna intenzione di farsi scappare il giocatore, cercato in questo momento da Napoli, Borussia Dortmund, Arsenal, Manchester United ma soprattutto Inter. Le merengue stanno già aprendo un tavolo di trattativa con l’entuorage del calciatore per rinnovare il contratto in scadenza nel 2015.

In questo momento Morata è valutato circa 12 milioni, ma la dirigenza madrilena vorrebbe inserire nell’accordo una clausola rescissoria decisamente più alta. Morata sa però che con Ronaldo e Benzema in rosa lo spazio è davvero minimo. Un prestito secco o una cessione con diritto di riacquisto potrebbe accontentare entrambi.

Fonte: goal.com