Inter-Milan (1-1) | Pagelle Bauscia

  • 8HandanovicBatmanovicE’ merito delle sue parate se i suoi rimangono in partita. La parata su Balotelli del primo tempo semplicemente straordinaria. SUPERLATIVO
  • 6ZanettiEl TraktorMeglio a destra nella ripresa, concede poco sia ad Abate nel primo tempo che a De Ciglio nella ripresa. CONCRETO
  • 6RanocchiaRanaRecuperato all’ultimo ad inizio partita è sorpreso dalla velocità di El Shaarawy. Tiene la fisicità di Balotelli. RESISTENTE
  • 6,5Juan JesusSan JuànNel primo tempo va spesso in affanno e si deve arrangiare spesso con le cattive. Meglio nella ripresa. IRRUENTE
  • 4,5NagatomoBomba NagatomicaPrimo tempo da incubo. Guarin non gli offre l’adeguata copertura ed è travolto da De Ciglio. Spostato a sinistra nella ripresa la situazione non migliora e va comunque in difficoltà. Da salvare solo l’assist per il pareggio.INVESTITO
  • 5GarganoEl MotaNel primo tempo perde una quantità industriale di palloni. Nella ripresa si rende utile con la sua corsa a compattare il centrocampo. GROSSOLANO
  • 4CambiassoCuchuI centrocampisti avversari corrono il triplo di lui ed arriva sempre secondo sul pallone. Sarà un caso ma l’Inter trova il pareggio dopo la sua sostituzione. CINGOLATO
  • 5GuarinGiaguaroStramaccioni lo manda al macello utilizzandolo in un ruolo non suo e nel primo tempo è il peggiore in campo. Riportato al suo ruolo riprende sicurezza e solo un super Abbiati gli nega la gioia del gol.SCAPESTRATO
  • 5AlvarezRicky MaravillaSembra partire forte ma è un fuoco di paglia. Impalpabile per tutta la partita lo si nota solo per il calzamaglie che indossa. INCONSISTENTE
  • 5,5CassanoFantAntonioGioca da finto centravanti ma sembra non avere la condizione atletica per svolgere questo ruolo. Solo qualche tocco di classe finI a se stesso. SPOSSATO
  • 5,5PalacioEl TrenzaSvaria per tutto il fronte d’attacco senza però rendersi mai pericoloso. Avrebbe bisogno di un compagno di peso per sfruttare al meglio i suoi movimenti ma purtroppo Milito è ai box.ABBANDONATO
  • 7Schelotto Dopo tante vicissitudini un esordio migliore a San Siro così era difficile immaginarselo. Entra nel derby e dopo 2 minuti trova il gol del pareggio.RIVINCITA
  • 5StramaccioniStramaNel primo tempo non ci capisce niente sbagliando per l’ennesima volta la formazione iniziale e deve ringraziare solamente Handanovic che evita un altra “Firenze”. Nel secondo tempo apporta qualche miglioria alla squadra ma non sempre li può andare bene.FORTUNATO