Inter-Milan, cresce l’attesa: San Siro verso il sold out

Derby in campo e naturalmente anche derby sugli spalti. Inter–Milan non sarà mai una partita come le altre. Il grande derby argentino a distanza Icardi-Higuain è solo uno dei tanti duelli previsti in occasione della sfida che si giocherà tra due settimane, al rientro dalla sosta. I dati di vendita sono impressionanti e fanno pensare al sold out. Da ieri infatti non è più possibile acquistare tagliandi nel secondo anello rosso e oggi finiranno anche quelli per il settore arancio (pochi quelli rimasti).

Resteranno da piazzare i posti per le aree hospitality, quelle più care, e quelli per il terzo anello blu, riservati ai tifosi del Milan. I tifosi milanisti, quelli già abbonati e i possessori della tessera Cuore Rossonero, potranno acquistare in prelazione i biglietti a partire dal prossimo 18 ottobre e per arrivare al sold out ufficiale si dovrà attendere proprio quella data. I posti disponibili sono 8.700 e saranno polverizzati in pochi attimi. Ecco perché si preannuncia già il tutto esaurito. La capienza di San Siro è stata ridotta a 77.000 posti dopo alcuni lavori e per il derby ci sarà il tutto esaurito. Lo scorso anno il derby fruttò 4.864.749, quest’anno l’incasso potrebbe essere maggiore.