Inter “macchina da trasferta”: miglior attacco della Serie A

Icardi, Palacio e NagatomoLa roboante vittoria di Genova contro la Sampdoria per 4-0 ha evidenziato ancora una volta il trend una caratteristica peculiare dell’Inter di Walter Mazzarri. C’è poca distinzione fra i match interni ed esterni. L’Inter fa più fatica a impostare e a segnare in casa che in trasferta.

I dati parlano chiaro: 7 vittorie, 8 pareggi e 2 sconfitte in casa (ottava posizione totale); 6 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte fuori (quinta posizione). Lontano da San Siro l’Inter ha anche il miglior attacco (32 reti) d’Italia, meglio di Juventus (29), Napoli (28) e Roma (26).

Certo i dati sono ‘drogati’ dal ‘cappotto’ al Sassuolo ma tant’è. Le vittorie convincenti di Catania, Udine, Firenze e Genova su tutte (in ordine temporale) hanno cadenzato una stagione che in realtà ha vissuto di pareggite sia in casa che fuori ma anche di brutte sconfitte esterne a metà campionato (Napoli e Juventus su tutte).

Protagonisti delle cavalcate corsare sono stati i vari Palacio (9 goal su 15 in trasferta), Icardi (4 su 8), Nagatomo (2 su 5), Alvarez (addirittura 4 su 4) e Cambiasso (2 su 4). Parma e Chievo sono avvisate, vale lo stesso per il Milan visto che, seppur sia derby, il calendario parla chiaro: l’Inter gioca in trasferta.

Fonte: goal.com