Inter–Lecce (4-1) | Pagelle Bauscia

  • 6,5Julio CesarL’AcchiappasogniBeffato sul suo palo da Muriel nella ripresa decisivo sulla conclusione di Corvia. ATTENTO
  • 6,5MaiconIl ColossoQuanto mancavano le sue sgroppate…. e da una di queste nasce il gol del pareggio.FRECCIA
  • 5,5LucioIL MINISTRO DELLA DIFESANon sorretto adeguatamente dal centrocampo soffre la velocità di Muriel prima e Corvia dopo. IMPEGNATO
  • 5,5SamuelTHE WALLSi fa beffare da Muriel in occasione del gol e nel secondo tempo perde un pallone che il Lecce non sfrutta al meglio. In attacco va vicino al gol colpendo un palo.SOFFERENTE
  • 6ZanettiEl TraktorSchierato nel primo tempo a centrocampo svolge un lavoro oscuro impegnato anche dalle numerose palle perse da T.Motta. Nel secondo tempo si sposta principalmente sulla fascia trovandosi più a suo agio pressando fino al 91′AMMIREVOLE
  • 7,5NagatomoBomba NagatomoDopo un primo tempo discreto dove battaglia spalla a spalla con Cuadraro, nel secondo tempo è sensazionale. Nel momento più complicato offre 2 assist d’oro per chiudere la partita.ATOMICO
  • 6,5CambiassoCuchuUtile a centrocampo in contenimento e puntuale negli inserimenti. Il suo gol del 3 a 1 spegne le velleità del Lecce. PIMPANTE
  • 4Thiago MottaBorrachoLe azioni pericolose del Lecce nascono da delle palle perse da lui. Gioca con sufficienza e sotto ritmo. INGUARDABILE
  • 7,5AlvarezRicky MaravillaInsieme a Nagatomo è il migliore in campo. Secondo tempo da favola per l’argentino che con un tocco perfetto lancia in porta MIlito ed ogni suo tocco di palla si trasformano in carezze. Sul finale, pur infortunato ed esausto, trova il primo gol in campionato.DELIZIOSO
  • 6,5PazziniPazzoPer una sera non gli sembra vero che in aerea gli vengono recapitati molti palloni. Alla prima occasione colpisce la traversa, alla seconda non perdona. Se servito in modo adeguato, in aerea è una garanzia. RAPACE
  • 7MilitoIl PrincipeTifosi, compagni ed allenatore esplodono al suo gol. Dopo un lungo digiuno ritrova il gol a San Siro sbloccando il risultato ad inizio ripresa.BENTORNATO
  • 6ObiObi Wan KenobiLa solita sostanza e freschezza a centrocampo.AFFIDABILE
  • 6,5ForlanEl CachaParte titolare dopo tantissimo tempo. Offre movimento in attacco e colpisce un palo ed una traversa. Rinforzo importante per il 2012.RITROVATO
  • 7,5RanieriIL LORDLa migliore partita da quando allena l’Inter. Oltre ai 4 gol, 4 pali e numerose palle gol anche se in difesa soffre di più che in altre occasioni. In pochi mesi ha rimesso in carreggiata la stagione nero azzurra portandola al quinto posto con l’obiettivo champions a portata di mano. RIGENERATORE
  • Pagelle curate da Simone Trenti – The Bek