Inter, le sanzioni Uefa non saranno drammatiche: ecco perché…

In arrivo dalla Uefa per l’Inter ci sono le sanzioni per aver trasgredito al Fair Play Finanziario, queste rispetto a quanto si poteva pensare non saranno drastiche, il mercato ed il progetto prossimo dei nerazzurri risentirà delle suddette sanzioni ma non eccessivamente in quanto ci saranno soltanto delle limitazioni alle operazioni della prossima sessione trasferimenti.

In sostanza questa limitazione costringerà l’Inter a spendere una cifra pari o inferiore a quella incassata dalle eventuali cessione, poco male se si considera che i nerazzurri in estate potrebbero cedere un pezzo da novanta come Icardi ma anche incassare denaro dai vari giocatori in prestito che dovrebbero esser tutti riscattati, vedi Alvarez, Mbaye, Duncan, Schelotto e Krhin. 

FONTEeuropacalcio.it