Inter-Lavezzi, c’è un accordo ma il PSG chiede tra i 6 e i 10 milioni. Prima si attende…

Novità sul fronte Ezequiel Lavezzi. L’accordo tra l’Inter e il giocatore, secondo quanto risulta a FcInterNews.it, c’è, anche se va perfezionato e ritoccato: si parla di un biennale/triennale a cifre importanti, sui 3,5 milioni di euro netti a stagione. Ma, da questo punto di vista, i contatti tra l’Inter e l’entourage del giocatore sono costanti e andranno avanti anche nella giornata di oggi.

L’ostacolo vero, però, è il Paris Saint-Germain, irremovibile, al momento, a liberare il giocatore e convinto a chiedere alla società nerazzurra, per il cartellino dell’argentino, una cifra tra i 6 e i 10 milioni. La situazione però è fluida e in divenire e non è detto che i francesi alla fine non possano liberare il Pocho se quest’ultimo arrivasse al muro contro muro con la sua attuale società. L’Inter, comunque, non chiuderà Lavezzi senza aver prima chiuso, in un senso e nell’altro, la vicenda Perisic. Tutto, infatti, ruota attorno al croato.