Inter-Lamela, la chiave è Ranocchia? Mazzarri è pronto a un sacrificio

La situazione invoglia l’Inter a modificare la sua strategia di mercato. Il Chelsea, infatti, non ha ancora presentato l’offerta per Fredy Guarin e, valendo sempre il teorema che per piazzare un acquisto ci vorrà una cessione importante, a questo punto la dirigenza nerazzurra dovrà modificare i piani. La soluzione potrebbe essere Ranocchia: l’Inter potrebbe offrire il difensore a Mourinho, che ha bisogno di innesti nel reparto arretrato, fare così cassa e avere la liquidità necessaria per bussare alla porta del Tottenham. Naturalmente, con l’obiettivo Lamela.

ACCONTENTARE MAZZARRI — A questo punto, come già detto in passato, se dovesse saltare l’affare-Guarin col Chelsea verrebbero prese in considerazione eventuali proposte per Ranocchia. Il tutto per accontentare Mazzarri che ha chiesto (almeno) una seconda punta e un esterno mancino. In agenda il nome più forte è quello di Erik Lamela, anche se proprio ieri il tecnico degli Spurs ha manifestato la volontà di trattenere l’argentino. E nei sogni c’è – o forse, a questo punto, c’era – pure Lavezzi. Perché quella che conduce al Pocho appare ormai una strada ormai lontanissima.

Fonte: gazzetta.it