Inter-Jovetic, la chiave è il tesoretto: c’è il piano per sorpassare l’Atletico. Guarin, Ricky e Taider ora attendono

Rimane calda per l’Inter la pista Stevan Jovetic. Per arrivare al trequartista montenegrino del City i nerazzurri mantengono le porte aperte in uscita per Guarin, Alvarez, Taider, Kuzmanovic e Campagnaro: dagli studi di Sky Sport 24 l’esperto di mercato Luca Marchetti spiega come questi siano “i giocatori che l’Inter potrebbe cedere per arrivare ad avere un piccolo tesoretto che farebbe ingolosire il Manchester City. Si parlava di prestito, ma ovviamente qualunque società infatti preferisce cedere il giocatore anziché prestarlo. Esiste anche l’ipotesi dell’obbligo di riscatto che verrebbe anche legato ai gol e alle presenze”.

L’affare potrebbe chiudersi anche a costi non eccessivamente elevati: “È vero che il cartellino di Jovetic impegna molto le casse del City, ma già nella prossima stagione avrebbe due anni di ammortamento e quindi calerebbe. Gli inglesi non sarebbero quindi obbligati a cederlo ad una cifra alta per non andare in passivo. Inoltre l’Inter ha necessità di trovare questi soldi perché c’è un altro giocatore del City sul mercato, Alvaro Negredo, che interessa all’Atletico Madrid. I Citizens – spiega Marchetti – sapendo dell’interesse dell’Atletico per la propria punta tergiversano un po’, quindi l’Inter dal momento che gli spagnoli non affondano il colpo cercherà di avere i soldi per concludere l’operazione”.

Capitolo cessioni: “I giocatori che hanno più mercato in questo momento sono Guarin e Alvarez. Il colombiano andrebbe alla Juve o al Chelsea, ma rifiuterebbe Wolfsburg e Galatasaray. Se dovesse lasciare l’Inter andrebbe infatti in una squadra più importante e che gioca la Champions da protagonista. Stesso discorso per Alvarez, per cui non sono arrivate offerte soddisfacenti neanche per l’Inter. Per quanto riguarda Taider è ancora aperto il discorso della cessione in prestito al Rubin per portare M’Vila in nerazzurro, ma se l’algerino non dovesse andar via si blocca l’ingranaggio”.

Fonte: tuttomercatoweb.com