Inter in ritardo ma Murillo non molla: “Raggiungeremo i nostri obiettivi”

Che accade all’Inter? Incapaci di ritrovare la strada dopo una serie di colpi a vuoto, i nerazzurri hanno perso anche quella solidità difensiva che ne aveva caratterizzato quasi tutto il girone d’andata. Ed è un interrogativo che si pone anche Jeison Murillo, pure lui in calo dopo un grande avvio di stagione.

“Sia io che la squadra non stiamo andando molto bene in questo 2016 – le parole dell’ex Granada all’emittente colombiana ‘Radio Caracol’ – Però vogliamo tornare ai livelli a cui ci esprimevamo prima della sosta invernale”.

Juventus e Napoli sembrano irraggiungibili da un’Inter rimasta invece al palo dopo aver sognato lo Scudetto: “Però noi non molliamo. Anzi, siamo certi che potremo raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissi”.

Murillo parla anche del trasferimento di Fredy Guarin in Cina: “Ha preso una decisione e avrà avuto i suoi buoni motivi per accettare. Rimane sempre un mio amico, qui abbiamo tutti un ottimo ricordo di lui”.

FONTEgoal.com