L’Inter ha deciso: niente ritiro e niente allenamenti da lunedì 18 Maggio

L’Inter non andrà in ritiro lunedì quando potrebbero prendere il via gli allenamenti collettivi. E’ quanto apprende l’Adnkronos da fonti del club nerazzurro. Il club non è nelle condizioni di applicare il protocollo dopo l’aggiornamento in seguito alle indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico.

In primis ci sarebbero delle difficoltà logistiche relative ad esempio alle camere per tenere i giocatori e lo staff in ritiro, oltre ai dubbi sulla gestione di eventuali positività al coronavirus, senza tralasciare il problema legato alle eccessive responsabilità sul medico sociale.

Ma come l’Inter, diversi altri club di Serie A avrebbero le stesse perplessità. La squadra di Antonio Conte quindi proseguirà con gli allenamenti individuali, a meno che non ci siano delle variazioni.