Inter-Celtic 1-0: la chiude Guarin con un gol meraviglioso!

È appena terminato a San Siro il match contro il Celtic valido per la gara di ritorno di Europa League, ricordiamo che la partita di andata si era conclusa con un pareggio (3-3). Obiettivo dell’Inter, ottavi di Europa League.

Mancini fa scendere in campo: Carrizo, D’Ambrosio, Ranocchia, Juan Jesus, Santon, Guarin, Medel, Hernanes, Shaqiri, Icardi e Palacio.

Per il Celtic invece Gordon schiera: Matthews, Denayer, Van Dijk,  Izaguirre, Brown,  Bitton, Mackay-Steven,  Johansen,  Armstrong e Guidetti.

Il match inizia con una partenza aggressiva da parte dei nerazzurri, che provano a chiudere il Celtic nella propria metà campo.

Al 13′ brivido per il pubblico del Meazza, Armostrong va a terra per contatto con Santon, ma il direttore di gara non ha dubbi, non si tratta di calcio di rigore.

Grandissima giocata di Mauro Icardi al 36′, l’argentino aggancia al volo e salta Van Dijk, quest’ultimo lo stende e viene espulso perché aveva già preso un giallo al 26′ per un fallo su Palacio.

Occasione Inter al 42′ , Shaqiri riceve in area e conclude di sinistro, ma la palla viene respinta, l’azione però continua, la palla finisce su D’Ambrosio che prova a battere Gordon, ma non va.

Finisce così il primo tempo, dopo due minuti di recupero, sullo 0-0 i nerazzurri si recano negli spogliatoi.

Il secondo tempo inizia con una buona chance per l’Inter, imbucata di Guarin per Palacio che entra in area e prova, ma la palla finisce alta.

I nerazzurri ci provano poi in diverse occasioni, al 56′ Icardi tenta la conclusione, ma una grandissima parata di Gordon gli nega il gol, al 66′ invece ci prova Shaqiri su una palla passatagli da Palacio di testa, ma il suggerimento è troppo alto.

Al 79′ sostituzione Inter, escono Hernanes e D’Ambrosio ed entrano Kovacic e Campagnaro.

All’ottantottesimo arriva finalmente il gol, un gol pazzesco di Fredy Guarin, che sfonda la porta e regala la vittoria ai nerazzurri.

L’arbitro concede poi 3 minuti di recupero, ma il risultato resta invariato, l’Inter per la prima volta nella sua storia batte il Celtic nei 90′ minuti, e raggiunge l’obiettivo degli ottavi di finale, una vittoria importantissima che vale i sogni di tutti i tifosi nerazzurri.