Inter-Catania (2-0) | Pagelle Bauscia

  • 6,5HandanovicBatmanovicRisponde presente alla conclusione di Marchese e dimostra sicurezza nelle uscite. FORTEZZA
  • 7RanocchiaRanaSicuro in ogni suo intervento, sfiora il gol del raddoppio colpendo il palo. Giocatore completamente ritrovato.IRREMOVIBILE
  • 6,5SamuelThe WallFà a sportellate con Bergessio avendo sempre la meglio.ARCIGNO
  • 6,5Juan JesusSan GiuànSenso della posizione e recuperi travolgenti. Da sorpresa a certezza.FELINO
  • 6,5Joel ObiObi Wan KenobiPreferito a Johnatan in un ruolo non suo per contenere Gomez si disimpegna con sicurezza vincendo nettamente il duello.PREZIOSO
  • 7CambiassoCuchuOrmai a San Siro avevano perso ogni speranza di ritrovare quel giocatore utile in fase difensiva e determinante con le sue incursioni in attacco. RIVITALIZZATO
  • 6MundingayiSpaccalegnaCon il tridente in avanti il suo compito è proteggere la difesa. Non fa mancare il suo utile e semplice apporto.UMILE
  • 6ZanettiEl TraktorSolito apporto del Capitano fatto di tanta corsa e sostanza.REGOLARE
  • 6+PalacioEl TrenzaSalva la sua prestazione con il gol. Fino a quel momento la sua partita è costellata da errori banali risultando il peggiore del tridente.CONFUSO
  • 7CassanoFantAntonioAltro gol decisivo e prestazione positiva soprattutto nel primo tempo. Nel secondo tempo il fiato inizia a mancare e viene sostituito. SOPRAFFINE
  • 6+MilitoEl PrincipeIl guardalinee lo ferma due volte ingiustamente nel primo tempo, bello l’assist per Palacio ma per il resto non incide più di tanto nella partita.ABULICO
  • 5AlvarezRicky MaravillaIl suo gioco giustamente inizia ad infastidire il pubblico di San Siro. Gioca con una sufficienza imbarazzante e dimostra di avere solo un piede.IRRITANTE
  • 4,5GuarinGiaguaroGiocatore completamente perso. Dovrebbe proteggere il centrocampo ma in 20 secondi riesce a far partire un contropiede avversario e commettere un fallo da rigore (non visto) clamoroso.DESAPARECIDO
  • 6GarganoEl MotaEntra al posto di uno stremato Obi fornendo il suo solito apporto alla causa della squadra. ESSENZIALE
  • 6,5StramaccioniStramaCambia la squadra tra il primo e secondo tempo capendo di aver sofferto troppo il Catania nel primo, ed a parte l’intervento sciagurato di Guarin il Catania non si fa più pericoloso. PUNTUALE