Inter-Cagliari 2-2: Rigore clamoroso negato ai Nerazzurri!

MILANO – Non c’è un attimo di respiro nel match che vede Inter e Cagliari affrontarsi sul campo dello stadio “Giuseppe Meazza” in una gara valida per la 13a giornata della serie A TIM 2012-2013.

Parte forte l’Inter che sfiora subito il vantaggio con Milito, ma lo trova dopo 10 minuti con Palacio, pescato splendidamente da Cassano. Sau riporta il risultato sull’1-1 al 43′ e nella ripresa, dopo il palo colpito da Pinilla, sono sue le finte che ubriacano Handanovic e la difesa interista spalancando le porte per l’1-2. All’82, Stramaccioni dà spazio ad Alvarez, l’argentino lo ripaga rendendosi protagonista dell’azione che porta all’autogol di Astori che vale il 2-2 interista. Il Cagliari è in dieci uomini dall’88’ (Pinilla abbandona il campo per un problema alla schiena), ma all’Inter manca un rigore: al 90′, Astori atterra Ranocchia in area, il fallo è netto, ma Giacomelli non fischia.

L’Inter resta seconda in classifica a quota 28 punti.

Fonte: inter.it