Inter-Bologna, formazioni ufficiali

Il Bologna ha abituato a non concedere niente alle sue avversarie e da quando Roberto Donadoni è approdato sulla panchina rossoblu ha acquisito una impressionante consapevolezza dei propri mezzi, al punto da divertirsi nel recitare il ruolo del castigamatti come testimoniano la vittoria a San Siro contro il Milan o il pareggio del Dall’Ara che ha rappresentato l’unico mezzo passo falso del cammino dirompente della Juventus verso la vetta della classifica. Ma l’Inter di Roberto Mancini ha poco tempo per fare calcoli e zero margini d’errore: per continuare a sperare nel piazzamento Champions, i tre punti contro i felsinei diventano determinanti per mettere maggior pressione alla Roma, impegnata domani contro l’Udinese, in vista dello spareggio della prossima settimana all’Olimpico. Mancini sceglie la soluzione 4-2-3-1 con Eder dal primo minuto e Marcelo Brozovic che agirà sulla mediana per Gary Medel. Riposeranno sia Rodrigo Palacio che Geoffrey Kondogbia, diffidati. Tra gli emiliani, fuori per influenza Anthony Mounier; in avanti spazio al tridente conEmanuele Giaccherini, Mattia Destro e Luca Rizzo. In campo anche gli ex Ibrahima Mbaye e Saphir Taider.

Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Bologna:

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 5 Jesus, 55 Nagatomo; 77 Brozovic, 17 Medel; 23 Eder, 22 Ljajic, 44 Perisic; 9 Icardi.

A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 7 Kondogbia, 8 Palacio, 11 Biabiany, 12 Telles, 21 Santon, 24 Murillo, 27 Gnoukouri, 83 Melo, 97 Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

BOLOGNA (4-3-3): 83 Mirante; 15 Mbaye, 28 Gastaldello, 20 Maietta, 25 Masina; 30 Donsah, 21 Diawara, 8 Taider; 22 Rizzo, 10 Destro, 17 Giaccherini.

A disposizione: 1 Da Costa, 32 Stojanovic, 2 Oikonomou, 3 Morleo, 5 Pulgar, 11 Zuniga, 13 Rossettini, 19 Constant, 23 Brienza, 33 Brighi, 99 Floccari.
Allenatore: Roberto Donadoni

Arbitro: Calvarese. Assistenti: Posado, Schenone. IV uomo: Di Fiore. Assistenti addizionali: Irrati, Pairetto

FONTEfcinternews.it