Inter beffata, Cambiasso fa ‘mea culpa’: “Dobbiamo evitare certe cose”

L’Inter viene raggiunta nel finale dalla Sampdoria, Esteban Cambiasso sottolinea le lacune mostrate dalla squadra nerazzurra questo pomeriggio: “Avevamo in mano la vittoria”.

L’Inter viene beffata nel finale dalla Sampdoria e colleziona un altro pareggio, che frena ulteriormente la risalita verso le zone alte della classifica. Al goal di Guarin ha risposto Renan proprio all’ultimo respiro,Esteban Cambiasso è dispiaciuto e analizza l’andamento della gara.

Il centrocampista nerazzurro ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’, mostrando tutto il suo rammarico per i due punti persi: “Avevamo quasi in mano la vittoria, un po’ come a Torino. Abbiamo fatto più fatica rispetto ad altre partite, bravo Renan a trovare l’angolino“.

Cambiasso bacchetta il gruppo, che troppo spesso non ha la giusta personalità per gestire il risultato e congelare il match: “Manca la maturità? Può accadere, è il calcio così. Dobbiamo essere più bravi e lavorare per evitare certe cose in futuro”.

Fonte: goal.com