L’Inter batte già cassa: incassati 54 milioni!

Cresce l’Inter, in campo e fuori. I nerazzurri hanno già incassato 54 milioni di euro tra Champions e botteghino e sono in arrivo due grandi sfide, quelle contro Milan e Barcellona, due sfide da tutto esaurito che potrebbero far segnare un nuovo record di incassi. I 54 milioni sono spiccioli se consideriamo il patrimonio da 14 miliardi di Zhang Jindong che fanno di mister Suning il 13° uomo più ricco di Cina ma sono tanti per le casse interiste che possono tornare a respirare.

Siamo più o meno al 20% di tutti i ricavi del club nerazzurro, a dar retta al bilancio allo scorso 30 giugno appena approvato. La società nerazzurra ha già in­tascato 38,9 milioni per la sola partecipazione al girone, ai quali aggiungere 5,4 milioni per le due vittorie (2,7 l’una) con Tottenham e Psv: totale parziale per 44,3 milioni di eu­ro. Il passaggio agli ottavi di finale garantirebbe all’Inter altri 9,5 milioni e, grazie all’ottimo sin qui, alla banda Spalletti potrebbero bastare altri 4 punti per qualificarsi, potenzialmente altri 3,6 milio­ni nelle casse (2,7 per una vit­toria, 900 mila euro per un pa­reggio). Ai 44,3 milioni della Champions vanno aggiunti i 10 milioni del botteghino (3,5 solo dalla sfida col Tottenham). E le partite non sono ancora finite…