Inter, in arrivo un doppio colpo di mercato: Iturbe e Jorginho

 – Grandi manovre in casa Inters sull’asse Milano-Verona per l’attacco. I dirigenti nerazzurri sono rimasti molto colpiti dalle qualità di Iturbe e per aggiudicarsi il talento argentino stanno pensando di contribuire al riscatto di 15 milioni che il Verona deve al Porto. E non è tutto qui. Nell’affare con l’Hellas, infatti, l’Inter vorrebbe inserire anche Jorginho, ma la concorrenza per il brasiliano è molto agguerrita e non sarà facile.

L’Inter, dunque, gioca d’anticipo su Iturbe e prepara un doppio colpo col Verona. Fra otto mesi gli scaligeri dovranno pagare 15 milioni di euro al porto per l’argentino, ma difficilmente avranno questa liquidità. Se vorrà riscattare il giocatore e portare a casa una plusvalenza a giugno cedendolo, l’Hellas dovrà contare sull’aiuto di un grande club. E qui entra in gioco proprio l’Inter, intenzionato a prenotare Iturbe e a farsi carico della cifra. Se l’argentino continuerà così, del resto, portarlo a casa a 15 milioni di euro potrebbe essere un affare importante. Senza il riscatto, infatti, la clausola rescissoria di Iturbe è di 60 milioni di euro e strapparlo al Porto sarebbe proibitivo.

Ma Iturbe non è l’unico sulla lista della spesa nerazzurra nelle fila del Verona. Mazzarri ha infatti consigliato anche Jorginho, che potrebbe essere inserito nella trattativa per arrivare all’argentino. Sul brasiliano però ci sono altri molte big d’Europa e se l’Inter vorrà chiudere sarà necessario muoversi per tempo. Forse già a gennaio.

Fonte: tgcom24.mediaset.it