Inter, affare Guarin: dettagli e possibili eredi

Tutto fatto, o quasi. La prima, importante operazione di mercato della nuova era Thohir in casa Inter è in uscita. E di quelle che pesano. ‘La Gazzetta dello Sport’, oggi in edicola,conferma le anticipazioni esclusive della nostra redazione e riporta i dettagli dell’affare che dovrebbe portare Fredy Guarinal Chelsea, da José Mourinho. Affare che dovrebbe assicurare alle casse nerazzurre circa 15 milioni di euro (era stato pagato 11,5) dopo il primo ‘no’ dei ‘Blues’ di fronte ad una richiesta da 18 milioni. L’agente del colombiano Marcelo Ferreyra, avvertito dalla dirigenza interista dello stato avanzato della trattativa, avrebbe intanto raggiunto un accordo di massima con la formazione londinese che avrebbe messo sul piatto un quadriennale da 2,2 milioni a stagione secondo il ‘Corriere dello Sport’, ma per la chiusura totale dell’accordo mancano ancora due ‘sì’: quello definitivo del giocatore e quello del presidente indonesiano.

Tutto rinviato, comunque, a dopo il derby. Testa alla stracittadina ora, e poi caccia ad un erede dell’ex Porto prima di concludere. La pista più calda, conferma anche ‘Tuttosport’, porta a Ezequiel Lavezzi. Per strapparlo al PSG la dirigenza nerazzurra lavora al prestito con diritto di riscatto, ma servirà anche una mano importante da parte dell’ex Napoli: la spalmatura dell’attuale ingaggio da 4,5 milioni. Le alternative parigine restano Menez, in partenza per 3,5 milioni visto il contratto in scadenza, e Lucas, che potrebbe salutare la Torre Eiffel anche in prestito. Il sondaggio per Jovetic, invece, non sembra aver dato i frutti sperati, mentre la pista Osvaldo si raffredda sempre di più.

Fonte: calciomercato.it