Insigne contestato dai tifosi del Napoli: “Sporco interista, non…”

Insigne
Insigne

Il rapporto tra Lorenzo Insigne e i tifosi napoletani non è più lo stesso e qualche giorno fa (nella partita di andata dei preliminari di Champions), dopo una sostituzione, il giocatore aveva scagliato – arrabbiato per i fischi – la maglia del club partenopeo in panchina. Secondo quanto racconta Raffaele Auriemma, cronista di SportMediaset vicinissimo alle cose del Napoli, all’aeroporto di Capodichino, questa mattina, prima della partenza per la Spagna (la squadra di Benitez deve giocare il ritorno dei preliminari di Champions contro l’Atletico Bilbao) l’attaccante è stato insultato.

Ecco cosa scrive il giornalista sul suo sito: “All’arrivo del pullman del Napoli, in prossimità dell’ingesso secondario dello scalo cittadino, erano presenti numerosi tifosi tra i quali una decina di essi hanno inscenato una nuova contestazione nei confronti di Insigne. ‘Non ti permettere più di buttare la maglia, sporco interista’. Questa una parte delle offese da parte di questa decina di scalmanati alle quali Insigne ha risposto abbassando il cappello sugli occhi ed entrando in aeroporto protetto dalla security”. Sono di ieri e oggi le voci che accostano il giocatore al club nerazzurro.

Fonte: fcinternews.it