In apprensione per Rodrigo Palacio

Inter in allerta per Rodrigo Palacio. L’attaccante nerazzurro, appena rientrato alla Pinetina dagli impegni con la sua nazionale, si è sottoposto a dei controlli per verificare l’entità di un problema muscolare riscontrato nelle ultime ore. Per questo motivo, infatti, il ct dell’Argentina Sabella non ha schierato il giocatore nell’ultima sfida valida per i Mondiali 2014 contro il Perù.
Massima collaborazione fra lo staff medico nerazzurro e quello della Seleccion, in nome anche del legame instaurato negli anni dalle due società. Gli esami hanno scongiurato lesioni e evidenziato un affaticamento muscolare. Nulla di preoccupante ma potrebbe essere un freno per il tecnico nerazzurro che, per la trasferta di domenica a Torino, sembrava comunque già orientato su Cassano titolare.
Nella giornata di domani si faranno le giuste valutazioni per capire se Palacio potrà comunque accomodarsi in panchina oppure riposare per evitare ulteriori ricadute. Intanto Stramaccioni quest’oggi ha potuto lavorare con la squadra al completo (eccezione per Palacio e Bianchetti che hanno svolto lavoro personalizzato). Sono rientrati infatti tutti i nazionali. Allenamento pomeridiano per tutti i nerazzurri con partitelle a tema.
Per i giocatori rientrati oggi anche una seduta personalizzata sulla base delle esigenze individuali. Per il resto del gruppo ancora esercitazioni tattiche e partita finale.

Fonte: Eurosport