Il Timao scarica Pato, chance per l’Inter?

Alexandre Pato potrebbe rappresentare una suggestione di mercato per l’Inter. L’ex milanista, superati i problemi fisici, sta segnando con una grandissima regolarità. Nel 2015, il Papero ha già messo a segno 13 gol tra le varie competizioni del Sao Paulo, un ottimo bottino per un giocatore che sembra ritrovato.

Il prestito di Pato, di proprietà del Corinthians, con il Sao Paulo scade a dicembre e l’ex rossonero non sembra orientato a restare nel suo attuale club, in particolar modo dopo la panchina di questa notte (è entrato e ha segnato ndr): “Non so perché non ho giocato, sono scelte dell’allenatore. Io lavorerò e mi allenerò al massimo fino alla scadenza del mio contratto”.

Pato è sotto contratto col Corinthians fino al dicembre 2016, con una clausola di 10 milioni, ma il presidente del Timao ha già fatto sapere che non contempla il suo ritorno: “Ritengo poco probabile che Pato vesta nuovamente la maglia del Corinthians. Se dovesse arrivare qualche proposta nelle prossime sessioni di mercato, tenteremo di cederlo. Non credo che il Sao Paulo voglia acquistarlo”, aveva detto qualche settimana fa Roberto de Andrade.

FONTEfcinter1908.it