Il sogno per l’estate si chiama Erik Lamela

C’è sempre Erik Lamela al centro dei pensieri dell’Inter e di Walter Mazzarri. La possibilità di averlo è stata spostata soltanto verso l’estate.

Le notizie in arrivo da Londra non fanno che aumentare le speranze di concretizzare quanto è stato pianificato nei primi summit di mercato con Erick Thohir.

L’argentino continua a vivere ai margini del Tottenham, dove non mette più piede in campo dalla sfida con lo Stoke del 29 dicembre. Da allora, ha infilato sei tribune tra Premier ed Fa Cup trovando posto in panchina soltanto a Old Trafford contro lo United.

I tabloid inglesi hanno dato vita alla campagna “un flop da trenta milioni” con, al centro del mirino, oltre al giocatore, pure chi l’ha voluto fortissimamente a Londra, ovvero Baldini.

L’Inter, che già avrebbe incassato il sì del giocatore per gennaio, potrebbe riuscire ad aggiudicarsi uno dei top player indicati da Mazzarri magari con un prestito oneroso con annesso diritto (oppure obbligo) di riscatto che peserebbe addirittura sul bilancio da chiudersi nel giugno 2015.

Fonte: europacalcio.it