Il San Paolo non riscatta Pereira: ecco i due motivi

Novità che arrivano sul fronte Alvaro Daniel Pereira Barragan. L’esterno sinistro dell’Inter, passato in prestito per un anno e mezzo al San Paolo nello scorso gennaio, non sarà riscattato dal club brasiliano. La società nerazzurra, infatti, aveva inserito l’opzione del riscatto fissato a 7 milioni, ma questa possibilità non sarà presa in considerazione dal presidente Carlos Miguel Aidar. Sostanzialmente per due motivi.

Come anticipato nello scorso novembre da FcInterNews (clicca per leggere la notizia), il fattore principale è che il club Tricolor Paulista sta vivendo una situazione economica estremamente difficile, ma allo stesso tempo sul mercato ha ‘accolto’ il terzino sinistro ex Fluminense Carlinhos, arrivato al ‘Morumbi’ a parametro zero. Globoesporte conferma che non ci sarà alcun futuro con la maglia del San Paolo per El Palito, con l’Inter che a questo punto dovrà valutare il futuro del classe ’85 di Montevideo.

FONTEfcinternews.it