Il rinnovo di Handanovic tarda per via di un bonus: quello legato allo Scudetto…

Se l’Inter occupa la prima posizione in classifica deve ringraziare soprattutto la sua fase difensiva, trasformata radicalmente rispetto alla passata stagione. Oltre i nuovi acquisti Miranda e Murillo, che hanno formato una diga, i nerazzurri stanno godendo di un Handanovic tornato a livelli altissimi, dopo un anno opaco.

Lo sloveno ha tenuto a galla l’inter soprattutto nelle ultime due partite contro Torino e Roma, superandosi più volte. Adesso l’Inter vuole accelerare il processo per il rinnovo contrattuale del suo portiere, che tarda ad arrivare ufficialmente.

Da tempo ormai, l’agente Federico Pastorello assicura che fra le due parti ci sono tutti gli accordi e che mancano soltanto da stabilire alcuni piccoli bonus. Come riporta l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, Handanovic starebbe aspettando la conferma dell’Inter per un bonus particolare che egli stesso ha richiesto.

L’ex portiere dell’Udinese ha chiesto un bonus legato alla vittoria dello Scudetto, da qui fino al 2019, anno della prossima scadenza di contratto. Handanovic è arrivato all’Inter nel 2012 per vincere e ancora non ha visto nemmeno l’ombra di titoli.

Questa sarebbe una spinta in più per lui e garantirebbe anche all’Inter di blindare il suo portiere, al centro comunque di continui interessi di mercato. Handanovic firmerà probabilmente entro la fine del 2015 e tutto dipenderà dall’accordo o meno su questo bonus particolare,. Lo Scudetto è sempre più un obiettivo in casa nerazzurra.