La nuova Inter di Inzaghi sta prendendo sempre più forma. Il neo tecnico nerazzurro starebbe aspettando ancora un attaccante per completare il reparto offensivo. Tanti i nomi in gioco, tra cui Caicedo (giocatore che Inzaghi stima molto, avendolo avuto alla Lazio), Petagna del Napoli e Scamacca di proprietà del Sassuolo, oltre a Keita Balde, vecchia conoscenza in casa Inter.

Tuttavia, ci sarebbe un altro profilo molto interessante seguito dal club nerazzurro, ovvero quello di Jovic. Il centravanti serbo, 23 anni, non pare avere spazio nel nuovo Real Madrid di Ancelotti. L’Inter punterebbe ad un prestito biennale, così da poter usufruire anche dei vantaggi legati al Decreto Crescita.

FONTEsportal.it