Il Napoli travolge l’Inter 4-2: espulso Alvarez, i nerazzurri finiscono in dieci

Un passivo sicuramente troppo pesante e un risultato che non rispecchia i valori visti in campo. Il ritorno di Walter Mazzarri al San Paolo è di quelli amari. Il Napoli supera una buona Inter per 4 a 2. Nerazzurri propositivi e dinamici nel primo tempo, dove creano tantissimo. Cinici e pregmatici i partenopei che concretizzano tutte le occasioni che si palesano dalle parti di Handanovic. Bene Cambiasso a centrocampo, con Guarin che ci mette tanta voglia ma non troppa sostanza. In attacco Palacio probabilmente scarico offre la solita prestazione di cuore senza però graffiare. Bene gli esterni soprattutto sulla sinistra dove Nagatomo si riscatta dall’errore sul gol di Higuain; non particolarmente brillante Alvarez.

Fonte: fcinter1908.it