Il mercato dopo Sneijder: si chiama Bellomo, Castillo, Schelotto, Biglia, Andujar ecco i nomi

Ceduto Wesley Sneijder, l’Inter si fionda a testa bassa nel calciomercato. Come riferisce Gianluca Di Marzio dalle colonne del suo sito, c’è stata un’accelerata sul fronte Bellomo, vicinissimo alla Roma. Nelle prossime ore verrà ufficializzata l’offerta al Bari. Inoltre, sono stati mandati degli emissari ad osservare il gioiellino dell’UniversidadNicolas Castillo, classe 1993, che benissimo sta facendo con il Cile Under 20. Sul fronte Schelotto, le richieste dell’Atalanta sono ancora alte, la società bergamasca, oltre ad un conguaglio economico, avrebbe chiesto anche la metà di Marko Livaja. Il club nerazzurro è pronto ad un riavvicinamento nelle prossime ore.
Per Paulinhoinvece, bisogna considerare bene se la somma richiesta (15 milioni) sia reperibile senza modificare in negativo alcuna voce in bilancio. Sul fronte partenze, dopo la cessione dell’ Olandese volante, anche l’argentino Riky Alvarez pare richiesto da più partiper ora, però, nella sede di Corso Vittorio Emanuele II sono giunte solamente proposte di prestiti onerosi, che l’Inter ha prontamente rispedito al mittente.

Novità a centrocampo – è stato proposto il centrocampista dell’Anderlecht: Lucas Biglia, classe ’86, l’Inter lo valuta come possibile alternativa a Paulinho. Per quanto riguarda il vice Handanovic, spunta l’idea Andujar, anche in questo caso però, come gia accaduto con Lodi, il presidente Pulvirenti potrebbe opporsi alla cessione di un suo uomo importante prima della fine del campionato in corso.