Il Borussia Dortmund si fa avanti oggi per Ranocchia

Manca una settimana al termine del calciomercato di gennaio e il tecnico dell’Inter, Walter Mazzarri, attende ancora rinforzi. Ma, come da politica societaria, prima di comprare occorre vendere, il che complica un po’ di più le cose.

Così, dopo aver fatto saltare l’affare Guarin-Vucinic con la Juventus, l’Inter prova a raccogliere il massimo da una cessione del centrocampista al Galatasaray, club mostratosi molto interessato. La situazione, però, sul fronte Guarin-Galatasaray è attualmente in stallo, visto che il club nerazzurro non intende svendere il suo giocatore.

Rimane invece molto attiva la pista che avvicina il difensore Ranocchia al Borussia Dortmund. Quest’oggi, secondo quanto riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’, emissari del club tedesco arriveranno a Milano per assistere alla partita col Catania per visionare di nuovo il calciatore, che però sembra non destinato a partire titolare, e magari anche incontrare gli uomini-mercato nerazzurri.

L’Inter è propensa a cedere Ranocchia per circa 10-11 milioni di euro e si augura che l’offerta del Borussia si aggiri su quelle cifre. Un gruzzoletto che sarebbe poi reinvestito per regalare a Mazzarri perlomeno un attaccante di livello. Si parla di Osvaldo. Per Ranocchia, poi, c’è anche l’interesse dello Zenit di Spalletti, ma il difensore nerazzurro ha già fatto capire di non aver voler finire a San Pietroburgo.

Fonte: goal.cm