Parola al tifoso: idee di mercato per la prossima Inter

Cosa deve fare l’Inter nella sessione estiva del mercato? Provo a dire la mia. Dato che non ci saranno gli entroiti della Champions, la società potrà mettere a disposizione non più di 30 milioni escluse le cessioni.

Cessioni:
Pandev 12
Sneijder 30
Maicon 15
Julio Cesar 25
Forlan 5
Zarate e Palombo non sono da riscattare
Orlandoni,Cordoba,Chivu e Muntari si svincolano a parametro zero e questo comporta un risparmio sugli ingaggi di 12 mln

82 mln per le cessioni+ 12 mln di ingaggi risparmiati + 30 mln freschi

Acquisti:
Ogbonna 10+la metà di Stevanovic
Guarin 9
Poli 6
Isla 10
Lavezzi 32
M’Vilà/Banega/Nainggolan 18
Bale 35
Palacio 8+ la metà di Kucka

Restano: 0 mln

Formazione, 4-3-2-1
Viviano, Isla, Ranocchia, Samuel, Nagatomo, M’Vilà, Poli, Guarin, Bale, Lavezzi, Milito.
A disposizione: Bardi, Lucio, Juan, Ogbonna, Caldirola, Zanetti, Faraoni, Pecorini (terzino destro della primavera classe ’93), Cambiasso, Stankovic, Crisetig (regista della primavera classe ’93), Alvarez, Coutinho, Alborno(esterno sinistro della primavera classe ’93), Palacio, Pazzini, Castaignos

Gigi Sirianni