Icardi-Wanda, l’Inter e Mazzarri chiedono meno cinguettii all’attaccante

Twitter sta diventando croce e delizia per le società di calcio. Se da un lato è infatti diventato un mezzo per dare e ricevere informazioni con una velocità che era inimmaginabile fino a poco tempo fa, dall’altro è diventato più complicato tenere a bada le esternazioni dei vari tesserati.

Il caso più clamoroso scoppiato nelle ultime settimane è quello legato a Mauro Icardi. L’attaccante argentino infatti ha deciso di annunciare proprio attraverso il social network il suo amore per Wanda Nara.

In caso piuttosto spigoloso visto che si tratta dell’ex compagna di un collega e non è un caso che sul giocatore siano piovute una serie di critiche da addetti ai lavori e non del mondo del calcio.

La storia tra l’attaccante e la ex di Maxi Lopez è diventato un qualcosa di dominio pubblico che rischia di andare a condizionare anche le sue prestazioni in campo e per questo motivo, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’Inter e Walter Mazzarri avrebbero chiesto ad Icardi di limitarsi su Twitter.

Il rischio di distrazioni è elevato, l’ex sampdoriano avrebbe promesso di ridurre i suoi cinguettii ed in particolare quelli riferiti all’ormai famosissima Wanda.

Fonte: goal.com