Icardi non teme lo Juventus Stadium: “Mi fischieranno? Bene, mi…”

Ancora pochi giorni e poi l’Inter saprà se il big-match con la Juventus sarà la partita della tanto agognata svolta con cui iniziare bene il 2015. E ad attendere la partita contro la capolista è anche il bomber nerazzurro Mauro Icardi, che contro i bianconeri sembra avere un conto aperto: doppietta la prima volta che incontrò la ‘Vecchia Signora’ ai tempi della Sampdoria e goal anche nella scorsa stagione.

“Quella è stata una bella giornata – ha detto Icardi intervistato da ‘TuttoSport’ ricordando la sua prima volta contro la Juve quando indossava la maglia della Samp – Neanche ci speravo di segnare due goal a Buffon, invece è esploso un certo… Mauro Icardi. Siamo rimasti in dieci dopo mezz’ora del primo tempo per l’espulsione di Berardi, eravamo pure sotto di un goal e poi è arrivata la mia doppietta”.

E anche l’anno scorso Buffon ha dovuto raccogliere il pallone dalla rete dopo un goal di Icardi, questa volta in maglia nerazzurra… “Lì ho capito cosa vuol dire per i nostri tifosi il derby d’Italia – ha raccontato l’attaccante dell’Inter – Quando ho segnato, ha tremato tutto San Siro e, mentre esultavo, ho visto emozione nelle facce della gente. Peccato solo che dopo un minuto abbiano pareggiato…”.

FONTEgoal.com