Icardi è l’anti-Juve: Mazzarri pronto a lanciarlo nel secondo tempo

Walter Mazzarri è convinto di poter mettere in difficoltà la Juventus stasera, l’Inter arriva a Torino per giocarsela e non da squadra battuta in partenza come in molti credono. Il tecnico nerazzurro ha preparato la sfida con i bianconeri nei minimi dettagli dispensando trappole per il campo al collega Antonio Conte, il mister toscano partirà con un undici coperto pronto a colpire in contropiede con la coppia tutta argentina composta da Rodrigo Palacio e Ricky Alvarez, nei progetti dei meneghini c’è anche l’idea di reggere per un ora e far sfiancare gli avversari per poi giocarsi nel finale il match. In tal senso nell’ultima mezz’ora di partita occhio a Mauro Icardi vera bestia nera della Juventus, il centravanti di Rosario ha segnato ai piemontesi 4 gol in 3 gare giocate contro, i tifosi interisti sperano che si possa rivelare una volta ancora letale per i rivali storici.

Fonte: europacalcio.it