Icardi deluso dai tifosi allo stadio

Ha battuto il rigore al 43esimo e lo ha segnato. Mauro Icardi ha regalato tre punti all’Inter contro la Sampdoria e a fine gara ha parlato ai microfoni di Sky:

– Hai dato tutta la divisa ai tifosi. Ma Kovacic ti ha buttato. E’ uscito in mutande…

Kovacic è uscito quasi nudo (ride.ndr)

– Ci vogliono due attributi così per battere questo rigore quasi a fine partita…

E’ stato importante per la squadra, abbiamo continuato sulla strada intrapresa a Cesena e dobbiamo continuare così. Abbiamo una partita ogni due giorni e dobbiamo lavorare ancora tanto. 

– Hai un conto aperto con la Sampdoria?

E’ come un’altra squadra anche se mi hanno lanciato e importante segnare a tutte le squadre.

– Ci dobbiamo rimangiare le critiche?

Le critiche noi non le sentiamo, entriamo in campo per fare quello che dobbiamo fare: vogliamo vincere e dobbiamo continuare così.

– I fischi dei tifosi sono ingenerosi? 

Chi fischia, dico io, non vuole bene alla squadra e all’Inter, poi ci sono quelli che applaudono e cantano per tutta la durata della partita, quelli sono i veri tifosi. 

Fonte: fcinter1908.it