Icardi da record: nessuno come lui negli ultimi 50 anni. Sarà il più giovane nerazzurro a…

Mauro Icardi è pronto a scrivere un’altra pagina di storia nerazzurra: il numero nove dell’Inter si appresta a scendere in campo contro il Milan con la fascia al braccio e sarà il più giovane capitano nerazzurro in un derby negli ultimi 50 anni. Per trovarne uno più giovane, scrive l’edizione odierna del Corriere dello Sport, è necessario tornare indietro fino all’inizio degli anni 60, quando l’onore spettò a Bruno Bolchi, successore di Antonio Valentin Angelillo.

Dunque non dovrebbe essere in discussione la presenza di Mauro Icardi nel derby di Milano, lo staff medico nerazzurro ha ricevuto rassicurazioni dagli esami al retto femorale destro. Martedì alla ripresa degli allenamenti, Icardi svolgerà una consistente parte di lavoro insieme al resto del gruppo, ma per vederlo forzare bisognerà attendere un altro paio di giorni. Ad Appiano si lavora cautamente per non correre rischi, ma la risposta del muscolo negli ultimi giorni sono state più che confortanti. 

Icardi scenderà in campo anche per rompere un tabù: non ha mai segnato contro il Milan, né con la maglia della Samp, né con la maglia dell’Inter e spera di poterlo fare già domenica sera. Con la fascia da capitano al braccio avrebbe un sapore ancora più speciale.