Icardi: “Bello essere in testa. Scudetto? Presto per parlarne”

L’Inter va a gonfie vele e Mauro Icardi si gode la vetta: “Lassù si sta bene – ha detto in esclusiva a Premium Sport – Quando si vince si riesce a lavorare meglio e con più serenità – ha proseguito l’argentino – Scudetto? Siamo felici ma mancano tantissime partite, è ancora presto per parlarne. La società ha fatto grandi investimenti per ottenere grandi traguardi. Noi dobbiamo pensare solo a lavorare bene. Ho sempre detto che volevo restare qui”.

Icardi, intervenuto alla presentazione di Fifa 16 (di cui è testimonial nella copertina dell’edizione italiana), ha sottolineato la forza del gruppo: “La squadra è cambiata ma ci siamo abituati in fretta e ora siamo molto uniti”. Capitolo Nazionale: “L’Argentina ha i migliori attaccanti al mondo – ha proseguito il capitano nerazzurro – Sarà difficile ma lavoro giorno per giorno e se la Nazionale arriverà sarà un premio”.