Ibarbo-Inter, pista sempre viva. E il costo cala

Seguito e monitorato costantemente negli ultimi due anni dagli scout e dagli uomini mercato dell’InterVictor Ibarbo, attaccante colombiano classe ‘90 del Cagliari, vincolato ai sardi sino al prossimo giugno 2015, è stato timidamente sondato dalla società nerazzurra nello scorso mercato di gennaio, ma poi le scelte di Mazzarri hanno portato ad altre decisioni. Interesse scemato?

Assolutamente no, dato che, secondo quanto risulta ad FcInterNews.it, che ha sondato voci vicine al giocatore, la pista è sempre viva e potrebbe riaprirsi nel prossimo mercato estivo, quando la società nerazzurra andrà sul mercato alla ricerca di almeno due attaccanti, per rimpiazzare il quasi sicuro partente Milito e il più che probabile Icardi (tante le offerte per lui,ndr).

Quello che è cambiato, rispetto ai mesi scorsi, è anche lo scenario intorno alla società sarda: Cellino non è più presidente, Ibarbo, che andrà in scadenza tra un anno, non costa più 12 milioni di euro, comunque meno di 10, e l’Inter in estate dovrà mettere mano al parco attaccanti, che rimane a secco senza i gol di Palacio. Insomma, Ibarbo-Inter è più che un’ipotesi, è una scia di mercato che andrà monitorata costantemente…

Fonte: tuttomercatoweb.com