Dopo il gol subito da Yoshida (complice la deviazione di Edin Dzeko) nella gara contro la Sampdoria, in diversi hanno puntato il dito contro Samir Handanovic. A Sky Sport il portiere nerazzurro ha risposto piccato: “Dipende chi critica e come. C’è tanta gente che parla e non sa cosa significa fare il portiere o non è mai stato in porta. Penso di sapere quando uno sbaglia o no”.

Parlando della sfida di mercoledì contro il Real Madrid, l’estremo difensore ha dichiarato: “In queste partite sappiamo chi andiamo ad affrontare, devi mantenere il tuo gioco e non dargli troppo palla perché poi ti martellano e diventa un problema. Noi dobbiamo fare il nostro gioco e dobbiamo attaccarli perché alle squadre come il Real non piace correre indietro. Non dobbiamo far qualcosa di diverso perché arriva il Real”.

FONTEsportal.it