Handanovic non rinnova: c’è la Roma?

Samir Handanovic e l’Inter, un idillio che rischia di finire prima del previsto: il portiere ha il contratto in scadenza nel giugno 2016 e il suo rinnovo non è più scontato come poteva sembrare. La Roma, alla ricerca di un nuovo numero uno, è intenzionata a strappare ai nerazzurri lo sloveno.

RINNOVO A RISCHIO – All’Inter dal 2012, Handanovic sta da tempo trattando il prolungamento del proprio contratto, in scadenza tra poco meno di un anno e mezzo: a luglio lo sloveno compirà 31 anni ed è alla ricerca di un ultimo importante rinnovo (attualmente percepisce due milioni a stagione). Eppure negli ultimi giorni la trattativa che porta al rinnovo del suo contratto ha subito un brusco rallentamento: come reso noto da Sky Sport, l’agente di Handanovic, Federico Pastorello, e il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio non hanno ancora trovato un accordo.

C’E LA ROMA – Nonostante Morgan De Sanctis abbia rinnovato per un’altra stagione il proprio contratto con la Roma, il direttore sportivo Walter Sabatini è alla ricerca di un nuovo portiere: Skorupski non dà le giuste garanzie, Lobont è da tempo considerata la terza scelta, Curci è fuori rosa, mentre De Sanctis a marzo compirà 38 anni. Samir Handanovic rappresenta il profilo ideale per difendere i pali della porta giallorossa: 31 anni, grande affidabilità, lo sloveno può essere acquistato a un prezzo di convenienza, qualora non venisse realmente rinnovato il suo contratto con l’Inter, che a giugno scadrà dopo appena un anno.

FONTEcalciomercato.com