Handanovic: “Julio Cesar via? Io non c’entro”

“L’Inter è il top club che volevo”. Samir Handanovic si presenta ai nuovi tifosi nel ritiro di Pinzolo, carico per cominciare al meglio la nuova stagione. A tener banco in casa nerazzurra è il caso Julio Cesar: il brasiliano sembra destinato a lasciare l’Inter in questa estate ma Handanovic precisa: “Rispetto e stimo Julio Cesar – spiega  -, per me è un grande portiere, però io non c’entro niente con questa storia. Quello che posso dire è che metterò tutto il mio impegno, tutta la mia professionalità: parto da zero, non guardo a chi c’era prima di me e a cosa ha fatto”.
Handanovic infine parla della trattativa che l’ha portato dall’Udinese a Milano: “Forse sarei potuto partire già prima da Udine ma ottenevamo buoni risultati e sono rimasto volentieri. Non mi mancava niente. Ho 28 anni ora e sono ancora nell’età giusta per cambiare, ho cambiato e sono contento – conclude lo sloveno -. Ero d’accordo con la società che quando sarebbe arrivata l’offerta giusta sarei partito”.

Fonte:  Il Sole 24 Ore